Tecnologie proiettate nel nuovo millennio

Scopri come riusciamo a fare i denti definitivi in 24 ore

La tecnologia del nostro studio è al servizio del tuo sorriso.
Abbiamo scelto di puntare sul meglio che l’innovazione odontoiatrica può offrire per garantire ai nostri pazienti cure rapide, indolori e risolutive.

X-Guide - Navigatore Implantare

La nuova frontiera della chirurgia odontoiatrica ha la forma di questo dispositivo.
Sono pochi gli studi professionali ad avere queste apparecchiature innovative che consentono al dentista di vedere il campo operatorio attraverso un monitor e comparare, in tempo reale, i dati provenienti da radiografie e impronte dentali prese in precedenza.

Grazie a questa tecnologia è possibile monitorare, in tempo reale, i tessuti ossei e gengivali durante l’inserimento degli impianti consentendo di evitare danni e preservando nervi, vasi e seni mascellari consentendo cosi’ la migliore performance per una lunga durata degli impianti

DentalScan 3D

Con questo strumento avanzatissimo è possibile eseguire una radiografia con la terza dimensione, ossia la profondità.
Conoscere quest’ultima, ci permette di verificare lo spessore dell’osso del paziente, nonchè la qualità.

Pertanto, la DentalScan 3D è molto utilizzata nella pianificazione dell’implantologia, consentendoci di decidere prima il tipo di intervento da eseguire, gli impianti e dove collocarli, per avere una predicibilità del risultato finale e un lavoro sicuro e duraturo.

Qui di seguito le caratteristiche principali:

Design aperto

Mette i pazienti a proprio agio e favorisce il comfort. Consente l’accesso ai pazienti di tutte le dimensioni e a quelli su sedia a rotelle

Piani di trattamento precisi

Migliora le cure e riduce il numero di sedute

Alto grado di precisione

Con una risoluzione fino a 75 μm, assicura immagini nitide, ad alto contrasto per una diagnosi più accurata

Tempi di scansione rapidi

Riduce al minimo il rischio di sfocatura dovuta a movimenti del paziente e la necessità di ripetizioni

Immagini tridimensionali

Elimina sovrapposizioni e distorsioni. Presenta viste più accurate delle anatomie dentali dei pazienti. E’ possibile visualizzare l’area d’interesse da ogni angolo.

Ray face

Bastano 0,5 secondi per conoscere la tua bocca.
Questo strumento ci permette di eseguire in modo rapido e indolore una diagnosi accurata che permette di effettuare una consulenza efficace per ridare al paziente il suo sorriso migliore.

I dati della scansione 3D del viso di alta qualità vengono inviati al laboratorio per consentire di progettare in tempi rapidissimi il nuovo sorriso che sarà questa volta già integrato e personalizzato col viso del paziente. Una tecnologia eccezionale che consente risultati estetici rapidi ma incredibilmente perfetti.

Impronta digitale

Grazie allo Scanner Intraorale Carestream CS3700, riusciamo a catturare le impronte ottiche direttamente sulle mascelle dei pazienti in maniera veloce e confortevole.

Lo Scanner intraorale è un dispositivo elettronico che riproduce in immagini 3D le strutture anatomiche del cavo orale permettendo di creare un documento digitale per il paziente.

Laser a diodi

Questo laser, in dotazione solo nelle cliniche più attrezzate, consente molteplici applicazioni sia nel trattamento della paradontite lieve o moderata, sia nelle biostimolazioni gengivali e decontaminazione delle tasche in modo indolore e rapido.
Il laser a diodi consente innumerevoli funzioni e programmi, tra cui piccoli interventi gengivali senza l’utilizzo del bisturi; in questo modo si evita di dover tagliare la gengiva e, quindi di mettere i punti, perché il laser crea una ferita già asciutta e cicatrizzata.

Questo strumento riesce a decontaminare i batteri presenti nelle tasche gengivali, ripulendo la gengiva infetta e contaminata e biostimolando la crescita di nuova gengiva che man mano riuscirà a sigillare i solchi e le tasche, tenendo in questo modo i batteri fuori dalla gengiva e, quindi, lontani dal problema.
Il laser a diodi consente, inoltre, il trattamento alla sintomatologia algica della ATM

PiezoSurgery

Questo strumento permette di incidere l’osso creando delle brecce senza traumi, rendendo meno invasivi trattamenti come l’estrazione dei denti.
I suoi impieghi sono molteplici, tra questi la possibilità di poter estrarre denti inclusi nell’osso, evitando così fastidiosi dolori e gonfiori successivi.

Ozono terapia

L’ozono terapia permette di prevenire eventuali infezioni e infiammazioni del cavo orale intervenendo direttamente sulla ferita che guarirà meglio e più in fretta.

Questo macchinario disinfetta zone in cui i batteri creano lesioni difficili da guarire e migliora la guarigione di ferite post-chirurgiche.

Osstell

Questo rivoluzionario strumento permette di misurare, attraverso delle onde, la guarigione degli impianti.

In particolare, esso è in grado di misurare l’osteointegrazione dell’impianto, consentendo al medico di “anticipare i tempi” e di costruire prima le corone dentarie, senza, dunque, dover attendere il periodo medio di guarigione.
La presenza di questo strumento rende il dentista consapevole della situazione implantare.

Sedazione cosciente

Le ansie, le fobie e le paure di tutti coloro che non si sono curati i denti in questi anni, saranno un lontano ricordo.
Con una semplice mascherina è possibile sedare il paziente direttamente in studio in tutta tranquillità e sicurezza.
Questa tecnica di sedazione, già in uso nei primi del ‘900 nelle cliniche pediatriche statunitensi, consente di potersi sottoporsi all’intervento in tutta tranquillità.

Motore chirurgico implementare

Si tratta di un apparecchio unico nel suo genere perché consente un monitoraggio in tempo reale della qualità dell’osso e della stabilità degli impianti e dei denti fissi che dovranno sopportare il peso della masticazione.
Il nostro motore chirurgico implantare è innovativo perché riesce a misurare la torque in Newton degli impianti nell’osso, potendone così stabilire la densità e la qualità ossea in fase di inserimento.
Viene integrato con il piezo-surgery in modo da permettere estrazioni poco traumatiche.